RICERCA PROGETTI

Sviluppo di servizi di base e sicurezza alimentare


Paese: Haiti

Area Geografica: America Centrale e Caraibi

Continente: America

Regione Distretto: Port-de-Paix, Artibonite

Diocesi: Port-de-Paix, Gonaives

Località: Jean Rabel e varie

Ambito: Sanità

Destinatari: Popolazione locale

Contesto:
Più della metà della popolazione di Haiti soffre di insicurezza alimentare e il 22% dei bambini è colpito da malnutrizione cronica. I fattori sottostanti a questa situazione includono la povertà estrema e frequenti disastri naturali: prima il terremoto del 2010 e poi l’uragano Matthew che ha colpito l’isola nel 2016 hanno lasciato circa 1 milione di persone bisognose di assistenza umanitaria. La questione della malnutrizione è sempre stata una delle prime preoccupazioni per Haiti. Anche prima del 2010 le cifre erano allarmanti: già allora la malnutrizione cronica interessava all'incirca un terzo dei bambini haitiani sotto i cinque anni. Grazie agli sforzi comuni le cifre sulla malnutrizione cronica sono diminuite, ma il lavoro da fare è ancora tanto.

Descrizione Progetto:
Il progetto mira a intervenire in modo sostenibile sulla malnutrizione cronica nelle regioni haitiane del Nord-Ouest e dell'Artibonite settentrionale proponendo un approccio che combina l'azione di cura, necessaria e urgente per 4609 bambini in condizioni di malnutrizione acuta, unita ad una forte componente educativa e di coinvolgimento della comunità. Una maggior conoscenza sulle possibili e praticabili buone pratiche alimentari, l'identificazione dei prodotti disponibili sul mercato e le pratiche tradizionali per la preparazione dei pasti, darà a 1.500 famiglie la possibilità concreta di migliorare la situazione nutrizionale dei loro figli. La formazione di 2.400 dirigenti adulti da un lato e l'accompagnamento di 20 gruppi informali, 25 reti comunitarie (Konbit,OCB) dall'altro, è un vantaggio che consentirà alle comunità di avere accesso a persone formate e impegnate in grado di garantire corrette azioni di comportamento alimentare anche dopo la fine del progetto. Inoltre, grazie alla formazione dell'intera comunità (uomini e donne) in termini di responsabilità alimentare e un'attenzione maggiore alle condizioni fisiche dei bambini, verrà ampliata la rete di prevenzione della malnutrizione infantile comunitaria e saranno in grado di rilevare precocemente i bambini malnutriti.

Obiettivi generali:
Ridurre la percentuale della popolazione che soffre di fame e malnutrizione nel Nord di Haiti.

Obiettivi Specifici:
-Sviluppare i servizi di base per i più vulnerabili delle regioni del Nord Ovest e dell'Artibonite settentrionale, potenziando ed espandendo la capacità di gestione e del processo di cura della malnutrizione globale acuta;
- Migliorare le competenze ed aumentare le capacità di prevenzione della malnutrizione a livello comunitario.

Organismo titolare: AVSI

Partner principale: UE, Caritas Haiti

Altri Soggetti: Caritas Italiana, Caritas Ambrosiana, CESAL

Data INIZIO Progetto CARITAS Ambrosiana: 01/09/2018

Data FINE Progetto CARITAS Ambrosiana: 30/04/2022

Budget totale: 3525747,00 €

Budget totale CARITAS Ambrosiana: 97700,00 €

Sostieni il progetto::
leggi le altre modalità di donazione

← Torna alla ricerca